10 CONSIGLI PER NUTRIRSI BENE

10-consigli-per-nutrirsi-bene

1. Non saltare i pasti e consumarli ad orari regolari.

2. Masticare bene e lentamente.

3. Scegliere gli alimenti in modo da privilegiare la qualità, la stagionalità e la variabilità.

4.  Attenzione alle quantità e agli abbinamenti: non ci sono cibi dannosi o che fanno ingrassare, ma ogni alimento deve essere consumato nella quantità idonea al proprio fabbisogno calorico e abbinato correttamente.

5. Le verdure non devo mancare nei pasti principali (almeno 150-200 grammi per pasto).

6. La frutta non deve mancare durante la giornata ed è preferibile come spuntino.

7. Tutti i macronutrienti (carboidrati, lipidi e proteine) e micronutrienti (vitamine, Sali minerali e antiossidanti) sono indispensabili per il nostro metabolismo e il nostro benessere!

8. Evitare gli zuccheri raffinati e preferire cereali integrali e legumi. Limitare il consumo di grassi saturi e preferire i grassi poli insaturi provenienti dal pesce, dalla frutta a guscio e dai semi oleosi.

9. Bere molta acqua ed evitare bibite zuccherate, bibite gassate ed alcolici.

10. Limitare il consumo di sale.

Articoli Correlati

cosa-c-e-di-nuovo-in-gastroenterologia

COSA C’È DI NUOVO IN GASTROENTEROLOGIA?

I disordini funzionali gastrointestinali (DFGI) sono stati in precedenza definiti come una combinazione variabile di quadri clinici caratterizzati da sintomi gastrointestinali, cronici o ricorrenti, non correlati a patologia organica, biochimica o strutturale. Con l’evolversi della ricerca scientifica, oggi DFGI non sono più considerati in modo semplicistico come disturbi della motilità, […]

Leggi tutto
nutrilipidomica-in-oncologia-dott-ssa-edy-virgili

LIPIDOMICA E NUTRILIPIDOMICA IN ONCOLOGIA

(scritto in collaborazione con il dott. Michele Spina) La lipidomica permette di valutare, su diverse matrici biologiche, le unità fondamentali delle classi di acidi grassi che compongono le nostre membrane cellulari: SFA (Saturated Fatty Acids), MUFA (Mono Unsaturated Fatty Acids), PUFA (Poly Unsaturated Fatty Acids). Ne studia non solo la […]

Leggi tutto
correlazione-tra-alimenti-bio-e-cancro-dottoressa-edy-virgili

CORRELAZIONE TRA IL CONSUMO DI ALIMENTI BIOLOGICI E RISCHIO DI CANCRO

A livello mondiale vengono identificati sempre di più nuovi casi di cancro, che purtroppo rimane una delle principali cause di mortalità. Tra i fattori di rischio ambientale molte sono le preoccupazioni riguardo l’esposizione a diverse classi di pesticidi, in particolare attraverso l’esposizione professionale. Sempre maggiori sono le prove e gli […]

Leggi tutto

ASSOCIATA

AIMESSSNVARTIBBFNSIO
error: Il contenuto è protetto.

Su questo sito Web utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file chiamati (cookie) sul tuo dispositivo.
I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione.
Abilitando i cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy.