SEITAN CON FUNGHI E CIPOLLE

seitan-funghi-cipolle

4 persone

250 Kcal/porz

Ingredienti

seitan al naturale a fette 400 grammi
2 cipolle bianche
funghi champignon 250 grammi
olio extra vergine d’oliva 40 grammi
sale

Procedimento

In una padella capiente tagliare la cipolla a fette grossolane, aggiungere l’olio e far cuocere a fuoco lento fino a quando la cipolla non risulta dorata; nel frattempo lavare i funghi e tagliarli a pezzi.

Mettere a cuocere i funghi insieme alla cipolla. Aggiungere il seitan al resto degli ingredienti, salare e cuocere per 5 minuti.

Questo è un piatto tipico della cucina vegetariana e per costituire un piatto completo va servito insieme a verdure e legumi (consiglierei piselli in padella e cicoria bollita).

Si può abbinare bene ad un vino bianco leggero come il falerio.

Print Friendly, PDF & Email

Articoli Correlati

TORTA DI MELE E CANNELLA

    Ingredienti 1 vasetto di yogurt di riso al naturale oppure di capra biologico 2 uova 1 vasetto (dello yogurt) di olio extra vergine d’oliva 1 vasetto di zucchero di fiori di cocco 3 vasetti di farina di grani antichi 1 bustina di lievito biologico buccia di 1 limone [...]
Leggi tutto
orata-all-arancia

ORATA ALL’ARANCIA

4 persone 280 Kcal/porz Ingredienti 4 orate da circa 250 grammi ognuna (squamate ed eviscerate) 4 arancepepe verde in grani (una manciata) 200 ml di vino bianco sale 1 cucchiaio di olio (10 ml) Procedimento Affettate le arance e mettete metà delle fettine sul fondo di una teglia antiaderente unta [...]
Leggi tutto
cialde-con-crema-e-frutta

CIALDE CON CREMA E FRUTTA

4 persone 300 Kcal/porz Ingredienti PER LE CIALDE 2 albumi di uovo; 125 gr di zucchero a velo; 125 gr di farina di grani antichi setacciata; 50 gr di margarina vegetale (vallè naturalmente/540 kcal); PER LA CREMA 2 tuorli d'uovo 2 cucchiai di zucchero 2 cucchiai di farina setacciata 2 [...]
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ASSOCIATA

ARTOISSNVFI.MAR.ABNISINSEB
error: Il contenuto è protetto.